Vuoi rinnovare il tuo prestito?

Home Ecobonus e Superbonus 110%

Trasforma la tua casa, trasforma il tuo credito fiscale in liquidità

Ecobonus e Superbonus 110%

Il Decreto Rilancio* ha introdotto ulteriori benefici fiscali confermando e ampliando quelli già previsti per l’Ecobonus, e incrementando l’aliquota di detrazione IRPEF/IRES fino al 110%.

 

La normativa introduce ulteriori novità:

 

  • il credito d’imposta si innalza fino al 110% per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022 per specifici interventi edilizi (ad esempio, efficientamento energetico, interventi antisismici, e infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici), oltre ad altre opere definite “trainate”;
  • puoi usufruire di uno sconto in fattura “Ecobonus/Superbonus” da parte dei fornitori che realizzano gli interventi previsti dal Decreto;
  • in alternativa, puoi cedere il tuo credito d’imposta a intermediari finanziari o istituti creditizi, come Deutsche Bank Easy.

I vantaggi della cessione del credito d’imposta a Deutsche Bank Easy:

 

  • puoi trasformare velocemente il credito fiscale in liquidità, senza attendere di recuperarlo dalla dichiarazione dei redditi in 5 o 10 anni
  • non devi preoccuparti di disporre di un’imposta lorda sufficiente a recuperare la quota annuale
  • puoi ottenere un finanziamento per l’avvio o il completamento degli interventi.
  • puoi usufruire di uno sconto in fattura “Ecobonus/Superbonus” da parte dei fornitori che realizzano gli interventi previsti dal Decreto;
  • in alternativa, puoi cedere il tuo credito d’imposta a intermediari finanziari o istituti creditizi, come Deutsche Bank Easy.

Chi può cedere il credito d’imposta?

 

  • Persone fisiche (al di fuori dell’attività d’impresa, arte e professioni, che eseguono interventi su singole unità immobiliari indipendenti per un massimo di due lavori)
  • Condomìni (amministratori e/o proprietari di appartamenti in contesti condominiali cooperative di abitazione a proprietà indivisa Istituti Autonomi Case Popolari (IACP) ) o altri istituti che rispondono ai requisiti della legislazione europea in materia di “in house providing”
  • Organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS, associazioni di volontariato, APS)
  • Associazioni e società sportive dilettantistiche (per interventi su immobili o parti di immobili adibiti a spogliatoi)

Come fare per cedere il credito d’imposta?

 

Per cedere il tuo credito d’imposta alla nostra Banca, segui tre semplici step:
  • recati presso i nostri Sportelli di Messina, Catania, Siracusa e Agrigento, richiedi maggiori informazioni e ritira il voucher con un codice per accedere alla piattaforma online di Deloitte;
  • accedi alla piattaforma online di Deloitte per approfondire le tematiche amministrative, usufruire di una consulenza specializzata e caricare tutta la documentazione necessaria per ottenere gli incentive;
  • firma il contratto di cessione del credito presso il tuo Sportello di riferimento.

Da 30 anni al tuo fianco!

I consulenti Finservizi sono in grado di trovare la formula di credito che più si addice alle vostre esigenze scegliendo sempre formule vantaggiose che vi permetteranno di realizzare i vostri progetti in assoluta serenità.

Vuoi maggiori informazioni?